Il quarzo

Il quarzo è uno dei minerali più diffusi nella crosta terrestre e con un volume pari al 12% di quello delle rocce totali che compongono questo strato della Terra occupa addirittura il secondo posto tra quelli più comuni, subito dopo i feldspati.

Il minerale presenta una struttura cristallina trigonale a base di tetraedri silicio-ossigeno che si congiungono nei quattro vertici dando vita a spirali ad andamento destro o sinistro. Se due spirali destre o sinistre coesistono si parla di geminati.

Per quanto riguarda la sua durezza, il quarzo fa parte dei minerali duri: sulla scala di Mohs la sua durezza è pari a sette. Parlando di forma o habitus, invece, si può dire che il minerale presenta la struttura di un prisma esagonale con ai vertici le facce di due romboedri, disposte in modo tale che la struttura nel suo complesso sembri una bipiramide esagonale.

Data la sua massiccia presenza nella crosta terrestre non è difficile immaginare che di quarzo ne esistono numerose varietà. La differenziazione in categorie più semplice che esiste è quella che vede il quarzo diviso in varietà con strutture macrocristallina, microcristallina o criptocristallina.

Il minerale è estremamente apprezzato per le sue proprietà fisico-meccaniche da tutti coloro che lavorano nel settore dei rivestimenti. Grazie alle sue caratteristiche, infatti, si presta perfettamente ad essere utilizzato per la realizzazione di piani da lavoro e pavimentazioni di spessore variabile.

I rivestimenti in quarzo sono generalmente ottenuti tramite compattazione del minerale macinato in lastre, operazione generalmente dispendiosa sotto il punto di vista dello spreco di materia prima ed energia. Uno dei principali problemi in cui incorrono le industrie che si occupano di questo tipo di lavorazione è, infatti, l’enorme perdita di risorse ed energia che avviene durante il processo di macinazione del quarzo.

Per ovviare a questo inconveniente ROMIchem ha sviluppato additivi ad hoc per la macinazione del quarzo che aiutano a ridurre gli sprechi e ad incrementare la produzione del 5-15% tramite eliminazione del pack-set. I coadiuvanti di macinazione realizzati da ROMIchem, azienda italiana che lavora a stretto contatto con industrie specializzate nel settore, sono creati su misura in base alle esigenze del cliente, così da offrire prodotti personalizzati altamente performanti in grado di soddisfare a pieno le necessità di ogni industria.

Per maggiori informazioni contattateci.